Sei qui: Home Avvisi ai cittadini Bollino verde caldaie

Bollino verde caldaie

PDF  Stampa  E-mail 
Procedura per il bollino verde Procedura per il bollino verde
La Regione Piemonte con DGR n. 35-9702 del 30 settembre 2008 ha approvato le disposizioni attuative della Legge regionale 28 maggio 2007 n. 13 in materia di impianti termici. A decorrere dal 15 ottobre 2009 sarà reso obbligatorio su tutto il territorio della Provincia di Torino il nuovo sistema di autocertificazione degli impianti termici denominato Bollino verde.

Procedura Bollino Verde

Dal 15 ottobre 2009, in occasione delle verifiche del rendimento di combustione (quella che comunemente è chiamata prova fumi) il manutentore oltre a compilare il libretto di impianto ed il rapporto di controllo tecnico, dovrà apporre su quest'ultimo un bollino verde (gratuito sia per il manutentore, che per il cittadino).

Sarà pertanto indispensabile rivolgersi ad una ditta di manutenzione abilitata al rilascio del bollino verde e compresa in un apposito elenco regionale, che sarà pubblicato e reso noto a tutta la cittadinanza. Il cittadino non dovrà preoccuparsi di spedire nulla; sarà lo stesso manutentore ad inoltrare presso gli uffici provinciali la copia del rapporto di controllo tecnico provvisto del bollino verde.Il bollino verde deve essere apposto obbligatoriamente in occasione delle verifiche del rendimento di combustione dal manutentore:

  • ogni 4 anni per gli impianti di potenza inferiore a 35 kW (caldaiette autonome);
  • ogni 2 anni per gli impianti di potenza uguale e superiore a 35 kW.

Gli impianti termici installati a partire dal 15 ottobre 2009 saranno ritenuti automaticamente provvisti di bollino verde con validità fino alle scadenze sopra indicate.
La mancata apposizione del bollino verde e quindi di conseguenza fare effettuare la prova del rendimento di combustione da una ditta di manutenzione non inserita nell'elenco, comporterà una sanzione a carico del cittadino.

Per maggiori informazioni visita il sito della Provincia.

< Prec.
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 05 Marzo 2010 12:29 )
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive