Modulistica unificata e standardizzata regionale in materia di edilizia

Stampa 

Con D.G.R. 19 Giugno2017, n. 29-5207, pubblicata al supplemento ordinario n. 2 al B.U. n. 24, recante "Recepimento Accordo tra Governo, Regioni ed EELL per l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia edilizia. Accordo ai sensi dell'art. 9, c. 2, l. c) del d.lgs 28.08.1997, n. 281 e diffusione con il sistema telematico "MUDE Piemonte". Parziale modifica della DGR 21.10.2014, n. 21-456 e aggiornamento delle DGR 9.03.2015, n. 28-1161 e 13.06.2016 n. 28-3481", la Regione Piemonte ha recepito quanto previsto dall'Accordo ed ha provveduto a promuovere e diffondere l'uso dei modelli regionali mediante il servizio "MUDE Piemonte" (http://www.mude.piemonte.it/site/documenti-e-guide-per-i-comuni) che offre, per i comuni aderenti, l'utilizzo del servizio di compilazione e trasmissione telematica.   Per i comuni non ancora aderenti è possibile reperire i contenuti dei modelli di cui sopra, adeguati a quelli nazionali, dai fac-simili pubblicati nel portale, come previsto dal comma 3, articolo 1 dell'Accordo.

< Prec.   Succ. >
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 29 Giugno 2017 15:28 )
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive